YAMAMOTO RESEARCH Reishi Bio

YAMAMOTO RESEARCH Reishi Bio

Prezzo regolare €24,63
/
Tasse incluse. Spedizione calcolata al momento del pagamento.

Il Reishi (o anche Ganoderma lucidum) è uno dei più famosi ed utilizzati funghi medicinali che viene utilizzato per scopi terapeutici da oltre duemila anni nelle Medicine Tradizionali Orientali. Gli antichi lo hanno soprannominato il "fungo dell'immortalità". Il Reishi, o Ganoderma Lucidum, oppure anche Ling zhi è il rimedio più raro e prezioso della medicina tradizionale cinese.

Dal corpo fruttifero di Ganoderma lucidum sono stati isolati circa 4000 composti bioattivi, tra cui circa 140 triterpeni/terpenoidi, oltre 200 tipi di polisaccaridi e glicoproteine, nucleotidi, cerebrosidi, ergosteroli, acidi grassi, proteine con specifiche attività, peptidi ed elementi in tracce. Tra i minerali è importante notare la presenza di Germanio in elevate quantità, che spiega molti dei suoi effetti sulla salute.

Esso presenta una altissima concentrazione di bioattivi al suo interno, tra i quali:

  • Sali minerali: Ferro, Zinco, Rame, Manganese, Magnesio, Potassio, Calcio, Germanio
  • Vitamina B in particolare folina
  • 17 amminoacidi tra cui tutti gli essenziali
  • Polisaccaridi costituiti da: glucosio, galattosio, mannosio con tracce di xilosio e fucosio
  • Beta-glucani e alfa-glucani
  • Steroli precursori ormonali
  • Sostanze ad attività anti istaminica
  • Adenosina
  • Triterei
  • Acido Lucidenico
  • Acido Ganodermico
  • Acido Genolucido

Ad ognuno di questi tantissimi elementi bioattivi poi corrispondono le specifiche attività terapeutiche, le quali possono essere di tipo "diretto" come l'attività tonica, immunoostimolante, antinfiammatoria, anti-batterica, anti-virale, ed antistaminica (maggiormente ascrivibili alla presenza di triterpeni), e di tipo indiretto, come l'attività immuno-modulante, quella ipoglicemizzante e quella antitumorale (più dipendenti dall'azione dei beta-glucani).

Nel caso in cui assumiate farmaci per la pressione, anticoagulanti ed ipoglicemizzanti (ad esempio insulina, o metformina), anticoagulanti e antipiastrinici, il suo uso è da evitare, perché il fungo svolge tutte queste attività e può quindi provocare ipotensione, sanguinamento eccessivo, o ipoglicemia.

Come tutti i funghi con proprietà immunomodulanti, il Reishi è sconsigliato ai pazienti che hanno subito trapianti di organi, o che assumano farmaci immunosoppressivi. Ovviamente, poiché si tratta di un fungo, l'utilizzo è sconsigliato anche per persone che soffrono di allergia a questi alimenti.

 

 INFORMAZIONI NUTRIZIONALI Per dose giornaliera (1 capsula)

Estratto di Reishi Bio
di cui beta-glucani

500 mg
100 mg

INGREDIENTI: estratto secco di Reishi (Ganoderma lucidum (Curtis) P. Karst.) sporoforo tit. 20% beta glucani**, capsula (agente di rivestimento: idrossi-propil-metilcellulosa), amido di mais pregelatinizzato**.
**Da agricoltura biologica

MODALITA' D' USO: assumere 1 capsula al giorno con acqua.


TI POTREBBE INTERESSARE